Il cioccolato, da sempre è legato all’idea di piacere, soddisfazione, sensualità, felicità, è indissolubile dall’amore e da alimento si trasforma in emozione. Per chiudere una cenetta romantica, oppure per una coccola dopo un pasto, (possibilmente leggero) cosa c’è di meglio di un tortino al cioccolato dal cuore morbido e fondente che si scioglie in bocca dal primo boccone, che scalda l’anima e conforta con il suo intenso e inebriante sapore e profumo? Inoltre gli studi affermano che faccia bene all’umore, un ottimo rimedio contro stress e ansia, ma mi raccomando senza esagerare.

Allora per abbandonarci completamente all’effetto terapeutico di questo dolcetto proponiamo la versione “senza”, ossia senza uova, zucchero, farina bianca e burro, la giusta dose per tirarsi su e già quando vedi fuoriuscire il cuore morbido, ti senti meglio. Magari accompagnato da una bella tisana ai frutti rossi.

Inoltre è un dolce che fa sempre bella figura, è difficile che non piaccia e poi si può preparare in anticipo, perché dopo la preparazione deve andare in freezer. Può essere utile averne una piccola scorta in freezer da infornare quando capitano ospiti improvvisi. Basterà metterli in forno ed ecco lo stupore dei commensali

Per 2 tortini:

•  50 grammi di cioccolato fondente oltre il 70% di cacao

•  1 cucchiaio di succo d’acero

•  25 grammi di farina di quinoa

•  15 g di olio di mais + quello per i pirottini

•  1 pizzico di sale 

•  ½ cucchiaino di cremortartaro

•  100 ml di latte di avena

Per il cuore morbido:

•  20 g di panna di avena 

•  20 g di cioccolato fondente

•  1 cucchiaino di caco in polvere 

Preparazione

  1. Iniziate preparando il ripieno:portate a bollore in un pentolino la panna e aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti. Togliete dal fuoco e mescolate finché il cioccolato non si sarà completamente sciolto.
  2. Lasciate raffreddare e formate delle palline (meglio usare dei mini pirottini) da mettere nel congelatore per farli solidificare. La dimensione delle palline dev’essere proporzionata allo stampino che si utilizzerà, quindi non molto grandi.
  3. Ora preparate il tortino: mettete il cioccolato fondente tagliato grossolanamente a sciogliere in un pentolino a bagnomaria, poi mescolate delicatamente con olio, succo d’acero, farina, latte di avena, il pizzico di sale e il lievito. Aggiungete tanto latte affinchè il composto non risulti fluido (ma non troppo).  
  4. Oliate i pirottini e cospargeteli con il cacao, quindi riempirli per metà con il composto
  5. Posizionate al centro dello stampino la pallina di cioccolato che nel frattempo di sarà solidificata, facendo attenzione che questa non vada sul fondo, quindi coprite con altro impasto non oltre i ¾ della formina (durante la cottura si gonfieranno un pochino).
  6. Posizionate i tortini nel congelatore (se dovete prepararli in giornata, devono stare in congelatore almeno due ore).
  7. Cuocete i tortini congelati in forno a 200°. Il tempo di cottura varia tra i 15 e i 20, se sono in congelatore da un paio d’ore, il tempo di cottura diminuisce, circa 12 minuti, ma regolatevi con il vostro forno, quando vedrete che il bordo sarà cotto e al centro ancora sgonfio, toglieteli dal forno oppure regolatevi così: quando fanno delle piccole crepe sulla superficie sono pronti. 
  8. Servite i tortini dal cuore morbido al cioccolato, capovolgendoli in un piattino e spolverizzateli con zucchero a velo.

 

Suggerimenti


L’unica difficoltà di questi tortini risulta essere la cottura: visto che si tratta di pochi, fondamentali minuti dai quali dipende l’effetto “cuore fondente”, vi suggeriamo di provare a cuocere un tortino di prova, per testare il calore del forno e accertarvi della riuscita, sicuramente troverete qualche volontario che si “sacrificherà” per la perfetta riuscita del tortino 

Sostituzioni

 
Per i celiaci si può tranquillamente sostituire il latte e la panna di avena con latte e panna di soia

IngredienteQ.tà
(g)
CalorieCarboidrati
(g)
Proteine
(g)
Grassi
(g)
Fibre
(g)
Colesterolo
(mg)
Sodio
(mg)
IGCG
Cacao amaro5.0017.700.601.001.281.450.001.1020.000.12
Cioccolato fondente70.00355.0042.302.7023.903.800.0011.2030.0012.70
Farina di quinoa25.0087.5016.153.421.601.750.000.0040.006.46
Latte di avena100.0041.007.000.601.000.800.000.0930.002.10
Olio di mais20.00180.000.000.0020.000.000.000.000.000.00
Panna di avena20.0024.201.600.121.920.200.000.0130.000.48
Succo d’acero10.0026.006.700.000.000.000.001.0065.004.35
Totale250.00731.4074.357.8449.708.000.0013.4030.0026.20
A persona125.00365.7037.183.9224.854.000.006.7030.0013.10

Le schede dei valori nutrizionali delle ricette sono realizzate attraverso l’utilizzo delle tabelle dell’Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione: www.inran.it